Cambiare il product key di Windows 10 dopo l’attivazione

Può capitare di avere necessità di cambiare il product key di Windows 7, Windows 8 or Windows 10 incautamente digitato alla prima richiesta.
I motivi per fare ciò sono i più disparati, ad esempio, banalmente,  invece di usare quello specifico della macchina usata per l’installazione si è usato quello della macchina a fianco.
Per fortuna abbiamo ben due metodi per fare ciò:

Il primo metodo consiste nell’aprire una finestra di comandi in modalità amministrativa con il classico click del tasto destro del mouse sul comando cmd.exe e aver scelto l’opzione: “esegui come amministratore”, quindi digitare il comando:

slmgr.vbs -ipk 00000-00000-00000-00000-00000

dove, ovviamente, al posto di quella fila di zeri dovete mettere il vostro “product key”.
Il comando ha una nutrita serie di opzioni, se volete investigare oltre usatelo senza alcun parametro per visualizzare una piccola schermata di aiuto.

Ora resta solo l’attivazione di windows con il comando:

slmgr.vbs -ato

Il secondo metodo usa l’interfaccia grafica messa a disposizione dal comando

slui.exe 3

Lanciato sempre dalla finestra dei comandi o direttamente.
A questo punto doveto solo digitare il “product key” voluto e premere il bottone per l’attivazione.

Ciao a tutti

Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *